Addio appello, studenti e docenti strisciano badge e la presenza viene registrata sul registro elettronico. Sperimentazione

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La sperimentazione avverrà dalla prossima settimana al Collegio Pio X di Treviso. Il provvedimento riguarderà 1.500 studenti e i docenti dell’istituto.

L’istituto è frequentato sia da studenti di scuola per l’infanzia, primaria e secondarie, nonché di tre licei e dalla prossima settimana vedrà il registro elettronico collegato a tornelli e badge che fungeranno da “barriera anti-intrusione”.

Questo anche perché l’istituto è stato oggetto di furti in pieno pomeriggio che hanno visto oggetto i computer dell’istituto. Ma il sistema servirà a segnalare le entrate e le uscite di docenti e studenti, segnalando la loro presenza sul registro elettronico. Addio appello, insomma.

Inoltre, i genitori potranno essere informati in tempo reale sui movimenti dei loro figli, accedendo ad apposito pannello riservato.

Versione stampabile
soloformazione