Rinnovo contratto, orario lavoro invariato. Ma saranno declinate anche le attività funzionali dei docenti. Incideranno sulla retribuzione?

di redazione
ipsef

item-thumbnail

E’ quanto previsto dall’atto di indirizzo firmato questa settimana dal Ministro Madia relativamente al rinnovo del contratto.

ORARIO DI INSEGNAMENTO INVARIATO

Da chiarire, a scanso di equivoci, che l’orario di insegnamento dei docenti non sarà soggetto ad alcuna modifiche e che resterà di 18 ore.

Si evince dal primo obiettivo relativo al rinnovo contrattuale per la sezione scuola, in cui si legge che bisognerà “considerare nel profilo dei docenti di tutti i gradi di istruzione ogni attività degli stessi svolta, fermi restando i livelli del vigente orario obbligatorio di insegnamento”. Ma sarà specificata con attenzione la tipologia di attività, che andrà: dal potenziamento, all’insegnamento in contesti pericolosi quali carceri, ospedali, istruzione adulti etc.

ATTIVITA’ FUNZIONALI

Diversa, invece, la questione riguardante le attività funzionali all’insegnamento. Infatti, si legge nell’atto di indirizzo, sarà ben declinato l’impegno extra dei docenti, le cosiddette attività funzionali, per quanto riguarda le attività di progettazione individuale e collegiale delle attività didattiche, valutazione alunni, attività ricerca, rapporti con le famiglie, comunità scolastiche, rapporti con istituzioni e il territorio e ogni attività funzionale al lavoro d’aula. Attività che vengono già svolte dai docenti, ma che troveranno una formalizzazione nel prossimo contratto indicando con maggiore veridicità l’impegno lavorativo dei docenti.

AUMENTI STIPENDIALI

Quanto di questo entrerà a far parte della valutazione per erogare gli aumenti stipendiali promessi ai docenti in base al merito? Questo sarà oggetto di contrattazione con i sindacati, ma è possibile che ad un maggior impegno profuso potrebbe coincidere una maggiore retribuzione.

Lo stralcio dell’atto di indirizzo Madia relativo al rinnovo dei contratti

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione