Accreditamento soggetti sistema coordinato per promozione temi della creatività, scadenza 26 marzo

di redazione

item-thumbnail

Nota Miur 213 del 18 febbraio 2020 sulla procedura di accreditamento dei soggetti pubblici e privati, ai fini della partecipazione al Sistema coordinato per la promozione dei “temi della creatività” nel sistema nazionale di istruzione e formazione.

Possono richiedere l’accreditamento i soggetti che appartengono a una delle seguenti categorie:

  • soggetti collettivi (pubblici o privati) che operano nelle aree dei temi della creatività e che dimostrino di aver ideato e realizzato, per almeno tre anni scolastici, progetti relativi all’area per cui si richiede l’accreditamento, con istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado o con reti di scuole;
  • soggetti collettivi (pubblici o privati) che abbiano collaborato, per almeno tre anni, con enti locali o Regioni per la realizzazione di iniziative nelle aree dei temi della creatività, destinate alla pubblica fruizione, relativamente all’area per cui si richiede l’accreditamento;
  • enti del terzo settore, di cui all’articolo 4 del decreto legislativo 3 luglio 2017, n. 117, iscritti nei registri Onlus, Organizzazioni di Volontariato, Associazioni di promozione sociale ed imprese sociali, che dimostrino di aver ideato e realizzato, per almeno un anno, progetti di produzione artistica e musicale relativi all’area per cui si richiede l’accreditamento o
    iniziative artistiche e musicali destinate alla pubblica fruizione.

La domanda può essere presentata da un indirizzo di posta elettronica certificata entro il 26 marzo all’indirizzo di posta certificata: [email protected]

Nota Miur

Versione stampabile
Argomenti:

soloformazione