Abrignani (Cts): “L’obbligo di vaccinazione anti-Covid avrà senso fin quando circolerà il virus”

WhatsApp
Telegram

“L’obbligo” di vaccinazione anti-Covid “avrà senso fin quando circolerà il virus, e ho l’impressione che durerà anni. Vorrei sottolineare che non si tratta solo del singolo, ma di tutta la comunità e dell’unica via per uscire dalla pandemia. Gli ultracinquantenni ad esempio sono 27 milioni, di cui quasi 2 milioni non vaccinati. Questi ultimi, un 7%, rappresentano il 70% di chi è in terapia intensiva. Non è solo un problema loro, ma degli ospedali e degli altri malati che non trovano posto”.

Per Sergio Abrignani, membro del Comitato tecnico scientifico per l’emergenza coronavirus e professore ordinario di Immunologia all’università Statale di Milano, i vari obblighi, come quello per gli over 50 sul lavoro, sono ancora utili.

“Secondo me sì, ma si tratta di scelte politiche su cui non entro. Dal punto di vista scientifico posso dire che la vaccinazione è uno strumento fondamentale. Poi io ero per l’obbligo quando non c’era, figuriamoci ora”, spiega in un’intervista a ‘La Stampa’.

WhatsApp
Telegram

Eurosofia. Hai ottenuto il ruolo? Il 28 settembre segui il webinar gratuito: “Neo immessi in ruolo: cosa c’è da sapere per superare l’anno di prova”