Abolizione ora di religione, Ruscica (Snadir): “No, oggi l’insegnamento è diverso, si parla di integrazione e accoglienza” [VIDEO INTERVISTA]

WhatsApp
Telegram

Il presidente dello Snadir-FGU, Orazio Ruscica, ha parlato a Orizzonte Scuola, a margine dell’evento che si è tenuto a Roma presso il Teatro Quirino.

“Stiamo facendo una richiesta di diritti sociali, siamo dei lavoratori della scuola che hanno diritto ad essere un contratto di lavoro a tempo indeterminato. Le parole di Granato? Forse si riferisce a qualcosa del passato, oggi l’insegnamento della religione cattolica è più culturale, si parla di integrazione, si parla di percorsi di accoglienza. L’insegnamento della religione appartiene alla storia del popolo italiano, aiuta ad abbattare i muri e a stare meglio in comunità con gli altri”, afferma Ruscica.

Ora di religione, Ruscica (Snadir) risponde a Granato: “Solo pregiudizi anacronistici. I docenti di religione conoscono le fatiche dell’insegnamento come gli altri colleghi”

Intervista a cura di Elisabetta Tonni

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito