Abilitazione scuola secondaria: devo ancora svolgere prova orale concorso, devo già iscrivermi al corso abilitante? In quale regione?

WhatsApp
Telegram

Acquisire l’abilitazione all’insegnamento per la scuola secondaria: il MUR ha pubblicato il dm n. 621 del 22 aprile, che contiene l’allegato A. In esso circa 51.000 posti vengono distribuiti tra Atenei, Università telematiche. Accademie di Belle Arti e Conservatori. Sono gli istituti accreditati, in cui si svolgeranno i percorsi di cui al DPCM 4 agosto 2023, che prevede 30, 36 o 60 CFU a seconda i requisiti di accesso.

Prendiamo spunto da un quesito che ci permette di portare avanti alcune riflessioni che emergono in seguito all’informativa ricevuta dai sindacati lo scorso 7 maggio in merito alla TERZA BOZZA di Ordinanza delle GPS 2024/26, alla quale farà seguito l’incontro di carattere politico il prossimo 15 maggio.

Il quesito

sono una docente classe di concorso B023, ho partecipato al concorso ter, (ho più di tre anni di servizio e ho partecipato al concorso bis) in attesa della prova orale. Il mio quesito è, sono residente a Milano, la mia classe di concorso per svolgere i 30 CFU è stata accreditata solo all’università di Cassino nel Lazio, come posso svolgere questa abilitazione?

Prima dell’informativa del 7 maggio avremmo risposto che la scelta del percorso abilitante, in questa fase, attiene al docente.

Ossia il docente può scegliere

La terza BOZZA dell’Ordinanza GPS: tutto si complica per i precari

Invece di semplificare la terza BOZZA dell’ordinanza GPS 2024/26 rischia di complicare una vicenda già intricata.
Il Ministero propone infatti di inserire con riserva in prima fascia GPS i docenti che al 30 giugno 2024 avranno formalizzato l’iscrizione ad un percorso abilitante. L’inserimento avverrebbe con riserva, da sciogliere entro l’anno accademico 2023/24. Nel frattempo però i docenti parteciperebbero a pieno titolo alle supplenze assegnate da prima fascia.

Va da sè, che in una prospettiva del genere – se confermata – la presenza in prima fascia può significare avere l’attribuzione della supplenza con precedenza rispetto alla seconda fascia. Concorso o non concorso.

Attenzione: stiamo parlando di una BOZZA, il cui contenuto non ha convinto vari sindacati che, pur riconoscendo il diritto dei futuri abilitandi hanno necessità di capire meglio come si strutturerebbe il percorso di inserimento in prima fascia.

E’ necessario dunque attendere l’esito del confronto politico, nonché le determinazioni assunte per poter fornire una risposta ai vari quesiti sui percorsi abilitanti.

Graduatorie GPS 2024/26: riserva lunga con possibile supplenza per i percorsi abilitanti, sì supplenze abilitati estero, 30 giugno per abilitazione/specializzazione. Novità terza BOZZA

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri