Abilitazione docenti che non superano concorso straordinario, PAS: ultima chiamata in Senato. Lavori riprendono oggi 16 dicembre

La settimana di lavoro della VII Commissione Istruzione al Senato si conclude con un nulla di fatto. Non è infatti ancora pervenuto il parere della Commissione Bilancio. 

Di conseguenza la prossima seduta si svolgerà oggi 16 dicembre, con eventuale prosecuzione martedì 17. Nel corso della prossima settimana il testo dovrebbe arrivare in Aula.

Numerose le attese sul testo che dal Senato potrebbe essere emendato.

3 le richieste che interessano numeri ampi di personale:

  • PAS docenti tre anni di servizio
  • concorso riservato assistenti amministrativi facenti funzione DSGA senza laurea
  • concorso insegnanti di religione cattolica

Per il PAS in particolare si gioca una importante partita. E’ uno dei nodi principali: si chiede di avere una possibilità di abilitazione. Può infatti accadere che alcuni docenti, pur avendo i requisiti di accesso al concorso straordinario o ordinario (o ad entrambi) non riescano a superarli.

Secondo l’attuale normativa non esiste una modalità alternativa per conseguire l’abilitazione.

Ne potrebbe derivare che da un lato l’elevato numero di supplenze in questi ultimi anni scolastici abbia ingenerato una prospettiva professionale in alcuni docenti che, in seguito ai concorsi, potrebbero uscir fuori dal circuito degli incarichi a tempo determinato.

I lavori della Commissione Istruzione riprenderanno oggi 16 dicembre.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia