Abilitare i docenti della scuola paritaria dando loro maggiori certezze contrattuali. L’emendamento di Fratelli d’Italia: “Passo verso una reale parità scolastica”

WhatsApp
Telegram

Un emendamento presentato alla Camera al Decreto Pa Bis intende equiparare i docenti delle scuole statali a quelli delle paritarie in termini di abilitazione all’insegnamento, risolvendo una situazione di lunga data che ha creato una discriminazione lavorativa.

Questo cambiamento è dovuto alle dinamiche attuali che hanno portato a una precarietà lavorativa degli insegnanti delle scuole paritarie. Per legge, la parità scolastica è riconosciuta alle scuole non statali che soddisfano determinati requisiti, tra cui la presenza di personale docente abilitato. Tuttavia, molti di questi insegnanti non possono ottenere l’abilitazione a causa delle politiche di assunzione dello Stato degli ultimi anni.

Il deputato di Fratelli d’Italia Lorenzo Malagola, in un intervento a “Tempi”, ha spiegato che il governo ha risolto questa situazione permettendo ai docenti delle scuole paritarie che abbiano insegnato per almeno tre anni negli ultimi cinque, di conseguire l’abilitazione accumulando solo 30 crediti invece di 60: “Il governo sana questa situazione dicendo sostanzialmente che i docenti delle scuole paritarie che negli ultimi cinque anni abbiano insegnato almeno tre anni in una scuola paritaria di cui almeno uno nella specifica classe di concorso per la quale scelgono di conseguire l’abilitazione, sono abilitati nella misura in cui conseguono 30 crediti abilitanti anziché 60”.

La proposta prevede un meccanismo transitorio fino al 2025/2026 per riconoscere la validità del servizio di insegnamento presso le scuole paritarie come requisito per la parità, anche in assenza dell’abilitazione.

Questo è un passo in avanti verso la parità scolastica, poiché non solo offre agli insegnanti delle paritarie l’opportunità di essere assunti a tempo indeterminato, ma elimina anche la necessità per queste scuole di assumere personale docente appena laureato.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri