Abbonamento “La Dirigenza scolastica” con cartaceo + Corso gratuito per i docenti della tua scuola

WhatsApp
Telegram

La Dirigenza scolastica, rivista operativa dedicata al mondo della dirigenza e dei collaboratori del DS” cresce ed effettua un upgrade. Da rivista solo digitale diventa anche rivista cartacea con l’aggiunta di un potenziamento di contenuti.

Il nostro obiettivo è di creare uno strumento di lavoro utile quotidiano attraverso due modalità di pubblicazione dei contenuti:

  1. articoli quotidiani con accesso ad un’area riservata nella quale saranno inseriti durante il corso dell’anno scolastico: schede sulla normativa, modelli circolari e regolamenti, guide che riguardano il mondo della Dirigenza
  2. quattro numeri l’anno di una rivista sfogliabile, che da oggi diventa anche cartacea. In ogni numero della rivista sfogliabile verrà approfondita una tematica che riguarda la conduzione della scuola come organizzazione complessa.

Chi non deve fare l’upgrade per avere il cartaceo

L’invio del cartaceo avverrà senza ulteriori spese aggiuntive per quanti hanno abbonamento completo: “La dirigenza scolastica + Circolari e documenti

Chi può effettuare l’upgrade per avere anche il cartaceo

Se hai il vecchio abbonamento che comprendeva soltanto la rivista base e il PDF da scaricare senza l’area “Circolari e documenti”, contattaci per effettuare l’upgrade. Con una integrazione al prezzo potrai accedere al potenziamento dei contenuti e ricevere i 4 numeri in formato cartaceo all’indirizzo indicato al momento dell’abbonamento.

Non sei ancora abbonato?

Guarda le opzioni di abbonamento

A chi spetta il corso gratuito?

In regalo per le scuole con abbonamento aggiornato alla rivista e che lo richiederanno, il corso rivolto ai docenti: “Sviluppo sostenibile ed educazione alla cittadinanza globale. I temi della transizione ecologica e come insegnarli. Con esempi pratici, per secondaria di I e II grado. Formazione obbligatoria Ministero

WhatsApp
Telegram

Concorso Dirigenti scolastici, preselettiva superata? Preparati per lo scritto