Abbonamenti scuole a quotidiani, periodici e riviste scientifiche: le domande da oggi 14 ottobre

WhatsApp
Telegram

Da oggi 14 ottobre è possibile presentare domanda per partecipare ai bandi con i quali si prevede l’erogazione di contributi a favore delle istituzioni scolastiche, consistenti in un importo pari al 90% delle spese sostenute nell’anno 2022 per l’acquisto di uno o più abbonamenti a quotidiani, periodici e riviste scientifiche e di settore, anche in formato digitale.

La misura prevede due contributi:

  • il primo a favore delle istituzioni scolastiche di ogni grado di istruzione, per sostenere i costi per l’acquisto di abbonamenti a periodici e riviste scientifiche e di settore, in formato cartaceo o digitale,
  • il secondo a favore delle istituzioni scolastiche secondarie di primo grado, per sostenere i costi per l’acquisto di abbonamenti a quotidiani, periodici e riviste scientifiche e di settore nell’ambito di programmi per la promozione della lettura inseriti nei Piani dell’Offerta Formativa.

Per accedere alla rilevazione bisogna entrare nell’area SIDI (https://www.istruzione.it/accesso-sidi/) e seguire il seguente percorso: Applicazioni SIDI → Gestione Finanziario Contabile → Monitoraggio e rendicontazione → Rilevazioni → Contributo Editoria.

Nel caso di istituto comprensivo, la domanda può essere presentata per entrambi i bandi, a condizione che le spese e le relative fatture siano esposte in modo da essere distintamente riferibili alle due diverse tipologie di contributi.

Manuale

Abbonamenti scuole a quotidiani, periodici e riviste scientifiche, contributi fino al 90% delle spese: domande dal 14 ottobre al 13 gennaio. I bandi

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur