Abbigliamento consono a scuola, il preside richiama studenti, docenti e Ata: “Vestitevi in modo appropriato”

WhatsApp
Telegram

Ancora una circolare per regolare il dress code a scuola. In un istituto comprensivo di Roma, provvedimento a tutela del “decoro” a firma di un dirigente scolastico.

“Nell’interesse di rispettare la sensibilità di tutti i membri della nostra Comunità educativa e dell’Istituzione scolastica in quanto ambiente di crescita inclusiva e interculturale, un ambiente di apprendimento tranquillo e non sottomesso alle mode effimere del consumismo, si richiede l’uso di un vestiario appropriato”.

E ancora: “Si invitano tutti gli studenti, i docenti e il personale scolastico a non indossare abiti inadatti in un ambiente dedicato alla formazione e all’educazione per l’armonia e la cittadinanza, che ci sforziamo di promuovere. Ad esempio, si dovrebbero evitare shorts troppo corti, canottiere e magliette troppo corte, oltre a qualsiasi abbigliamento eccessivo o inappropriato. Gli insegnanti e il personale scolastico saranno responsabili di ricordare agli studenti e ai colleghi l’importanza di rispettare ciò che il buon senso comune dovrebbe suggerire di per sé e di informare l’amministrazione di comportamenti inappropriati e perturbatori, come previsto dalle regole in vigore”. 

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri