A013 – A060: due classi di concorso per pochi posti di insegnamento

di Lalla
ipsef

Chiara Vacchiano – Leggo l’articolo pubblicato da Serena Crivellari “Penalizzazione A060” e rimango esterrefatta dalle richieste riportate.

Chiara Vacchiano – Leggo l’articolo pubblicato da Serena Crivellari “Penalizzazione A060” e rimango esterrefatta dalle richieste riportate.

I docenti della classe A060 rivendicano l’insegnamento della Chimica poichè hanno sostenuto un concorso con prove di chimica.

E allora cosa rimane da insegnare ai docenti della classe A013, ovvero agli abilitati in “Chimica e Tecnologie Chimiche”?

I docenti abilitati nella classe A060, la maggior parte con laurea in Biologia, insegnano ai licei le scienze naturali, la biologia, la chimica, la scienza della terra, ora vedo che pretendono l’insegnamento, anche in istituzioni scolastiche differenti dei licei, della chimica, della fisica, della geografia (politica??? Ma quante competenze questi biologi!!!).

Mi chiedo piuttosto per quali motivi i docenti di Chimica (A013) debbano essere esclusi dal loro insegnamento ai licei (la chimica, infatti, all’ex liceo scientifico tecnologico, – ora, con un ritorno al passato remoto, delle scienze applicate, – veniva insegnata dai docenti della A013 scalzati adesso dai docenti della A060) ed essere relegati ai bienni degli istituti tecnici e professionali. Che la nostra abilitazione e la nostra laurea siano di serie B?

Penalizzazione A060

Versione stampabile
anief
soloformazione