A Trieste 74 alunni e 21 docenti di una scuola messi in quarantena dopo positività di un insegnante

Stampa

Sono stati messi in quarantena fiduciaria 74 alunni e 21 docenti del liceo statale “France Prešeren” di Trieste a seguito della scoperta di un caso di positività nel corpo docente. Alunni e insegnanti sono ora sottoposti a tampone e fino all’esito sono in isolamento fiduciario.

Lo rendono noto il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, e l’assessore all’Istruzione, Alessia Rosolen, spiegando che “il caso indice positivo è un insegnante, venuto a contatto con tre classi del liceo scientifico e con altrettante dell’indirizzo classico, oltre che con altri colleghi docenti. L’insegnante, fino all’insorgere di sintomatologia, aveva adottato – hanno aggiunto – tutti i dispositivi di protezione individuale e le precauzioni previste dai protocolli”.

 

Stampa

Preparazione concorsi e TFA Sostegno con CFIScuola!