A Torino nel 2019 la scuola del futuro, in arrivo i progetti

WhatsApp
Telegram

La scuola del futuro nascerà a Torino nel 2019: a sperimentarla saranno i ragazzi che frequenteranno le scuole medie Enrico Fermi, di piazza Giacomini nel quartiere Lingotto, e Giovanni Pascoli, di via Duchessa Jolanda nel quartiere Cenisia.

E’ questo l’obiettivo del progetto ‘Torino fa scuola’, lanciato diciotto mesi fa dalla Compagnia San Paolo e dalla Fondazione Agnelli, con la Città di
Torino e la Fondazione per la scuola.

Oggi inizia una nuova fase con il bando internazionale che consentirà di selezionare i progetti di riqualificazione delle
due scuole: potranno partecipare architetti di tutta Europa. Le idee dovranno essere presentate entro il 27 febbraio 2017 per la
scuola Pascoli, il 14 aprile per la Fermi. Poi gli studi di fattibilità, attesi rispettivamente per il 16 giugno e il 3 luglio e quindi la proclamazione dei due vincitori. Un anno servirà per autorizzazioni e studi tecnici, a metà 2018 partirà il cantiere che dovrebbe durare un anno. Il progetto ha un costo complessivo di 10 milioni di euro.

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici. Corso preparazione: 285 ore di lezione, simulatore Edises con 14mila quiz e modulo informatica. Nuova offerta a 299 euro