A settembre a scuola con la mascherina? L’infettivologo Gori: si lavori su sistemi di ventilazione. Le mascherine per 8 ore non fanno comunque male

WhatsApp
Telegram

Cosa aspettarsi a settembre per il rientro a scuola dalle vacanze estive? Ancora obbligo di mascherina? Se infatti l’obbligo di indossare le mascherine è decaduto quasi ovunque, a scuola, a parte la deroga per gli esami di Stato, è obbligatorio indossarle fino alla fine dell’anno scolastico. C’è chi pensa ad altre soluzioni “più efficaci” rispetto alle mascherine.

“La mascherina è una misura di contenimento in tutte le situazioni in cui possono esserci contatti stretti. Se parliamo delle scuole, potremmo fare un salto tecnologico, forse anche più efficace della mascherina, se lavorassimo sui sistemi di ventilazione per cercare di apportare delle soluzioni laddove sappiamo che le persone sono spesso ammassate”.

A dirlo il professore ordinario di Malattie infettive dell’Università degli Studi di Milano, Andrea Gori.

In ogni caso, in classe, ha detto Gori “non fa male tenere la mascherina otto ore, nessuno ha problemi”.

“Le mascherine, soprattutto quelle chirurgiche, sono efficaci per i contagi tramite droplet, non invece per i contagi aerosol. Le Ffp2 hanno invece anche la capacità di proteggere”.

Pur restando “uno strumento molto semplice ed efficace”, le mascherine “non sono la soluzione perché non coprono il 100%», anche se «io sono comunque tra quelli favorevoli all’utilizzo è una questione di buon senso” ha concluso.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur