A scuola si dovranno potenziare le capacità finanziarie di base, digitali e STEM. Il piano Colao

WhatsApp
Telegram
competenze skills

Si tratta del piano di rilancio “Visione e strategie per il post-Covid” elaborato da un Comitato di esperti guidato da Vittorio Colao ha consegnato questa mattina alla Presidenza del Consiglio il suo rapporto finale. Un documento di 121 pagine, con sei macro-obiettivi e sei macro-settori

Tra gli obiettivi che riguardano la scuola, anche quello di lanciare un programma didattico sperimentale per colmare gap di competenze e skill critiche (capacità digitali, STEM, problem-solving, finanziarie di base).

Ecco i punti che riguardano le scuole superiori:

a. Disegno di percorsi didattici sperimentali su competenze e skill critiche (capacità digitali, STEM, problem-solving), differenziati per complessità e pensati per un utilizzo combinato di lezioni in aula e su piattaforma digitale. Per massimizzare l’efficacia di questi percorsi, la fase di disegno verrà gestita attraverso coprogettazione e coinvolgimento degli insegnanti

b. Sperimentazione dei percorsi formativi disegnati su una selezione di classi con gli insegnati che hanno aderito al pilota e partecipato alla realizzazione dei corsi

c. Lancio a scala tenendo conto dei diversi bisogni dei destinatari e del contesto, unitamente all’analisi dei fabbisogni formativi degli insegnanti (ad esempio attraverso questionari ad hoc) e dei livelli di competenza degli studenti (analisi multilivello dei dati Invalsi)

d. Monitoraggio e miglioramento continuo dell’offerta didattica sulla base di feedback e risultati nei test standardizzati internazionali (ad esempio PISA)

Scarica il documento integrale

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur