A scuola in bicicletta solo se provvista di targa

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Usare la bicicletta per andare a scuola è soggetto all’obbligo della targa. Non accade in Italia, ma a Londra. 

La disposizione, oltretutto, non arriva dagli organi della pubblica amministrazione territoriale, ma da quelli scolastici.

Il divieto è stato imposto da una scuola nel Sud di Londra, per motivi di sicurezza stradale, rivolta soprattutto ai bambini. La targa, infatti, sarà rilasciata dalla stessa scuola e chi ne è sprovvisto non potrà usare questo mezzo di locomozione, né assicurarla al suolo quando si lascia ‘parcheggiata’.

A dispetto del self-control inglese, i genitori si sono fatti sentire, al suono corale di “Il maestro faccia il maestro, il genitore faccia il genitore“.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione