A scuola di gentilezza: l’istituto comprensivo condivide l’importanza della cortesia come stile di vita. Patto sottoscritto e libro pubblicato

WhatsApp
Telegram

Un valore fondamentale emerge con forza presso l’Istituto Comprensivo Vincenzo Galilei: la gentilezza. Questo non è soltanto un concetto astratto, ma una pratica quotidiana vissuta con entusiasmo e dedizione da tutti i membri della comunità scolastica.

Come segnala La Nazione, la “scuola della gentilezza”, come è affettuosamente conosciuta, vede la sua dirigente, i docenti, il personale ATA e, soprattutto, i bambini, i veri protagonisti, impegnati quotidianamente nel dare vita al concetto di “prendersi cura” degli altri. In un mondo che spesso premia l’individualismo, l’Istituto Galilei si distingue per la sua dedizione a valori di empatia e compassione.

Coincidendo con la Giornata Mondiale della Gentilezza, la scuola ha presentato un libro speciale. Il volume raccoglie i lavori dei bambini di tutte le scuole appartenenti all’istituto, simboleggiando un vero e proprio tesoro di espressioni gentili e pensieri positivi.

La presentazione del libro ha visto la sottoscrizione di un “patto della gentilezza”, che raccoglie i principi di un vivere improntato sull’empatia e la cura reciproca. Tra i firmatari del patto, rappresentanti dell’amministrazione locale, associazioni e la scuola stessa, sottolineando un impegno condiviso per diffondere i valori della gentilezza nella società.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri