A scuola con sorpresa: un serpente in aula. L’ENPA: “Così lo abbiamo salvato”

WhatsApp
Telegram

Un serpente in una trappola per scarafaggi posizionata in aula. Questo è quanto è accaduto in una scuola di Monza.

Così come segnala il sito Prima Monza, sorpresa per il personale scolastico al ritorno dopo lo stop estivo. All’interno della trappola per blatte c’è un esemplare di biacco che si dibatteva inutilmente per sfuggire alla trappola mortale.

Dopo un’indagine interna si è scoperto che tali strumenti vengono posizionati da una ditta specializzata incaricata dal Comune di Monza nelle aule, in assenza degli studenti.

Spiega l’ENPA, l’ente per la protezione degli animali: “Qualcuno ha avuto la felice idea di contattarci per un immediato intervento. Per farlo abbiamo usato il borotalco e poi abbiamo immerso l’animale in una scatola con acqua per poterlo reidratare: era talmente disidratato e assetato che ha iniziato subito a bere”

WhatsApp
Telegram

“Come compilare il nuovo pei pagina dopo pagina”. Dal 3 ottobre un nuovo corso tecnico/pratico di Eurosofia