A Pechino si chiudono le scuole per rischio Covid

Lockdonw a 11 comunità vicino al mercato di Xingadi, a Pechino. Si tratta del più importante mercato della capitale cinese dove sono stati riscontrati 45 nuovi casi di Covid.

Dopo la scoperta del focolaio di Covid-19, sono stati chiuse scuole e asili nido nei pressi del mercato. Le attività di Xingadi sono state interrotte per permettere le operazioni di sanificazione.

Le autorità locali hanno fatto risalire l’ondata di contagi a un tagliere usato per il salmone importato. Le principali catene di supermercati di tutta la città hanno successivamente rimosso il salmone dai loro scaffali, secondo quanto riferito dal Beijing Youth Daily.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia