A Milano mancano maestre e personale ATA

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Al provveditorato di Milano sono stati assunti a tempo determinato solo 450 maestre su 2.031 convocate.

Ne parla Il Giorno.

Secondo i sindacati mancano almeno 1.500 docenti su posto comune e altri 5.000 sul sostegno. I numeri sono aumentati rispetto allo scorso anno, grazie alle numerose assegnazioni provvisorie concesse fuori provincia ad insegnanti non specializzati.

Su Milano sono esaurite anche le graduatorie 24 mesi per il personale tecnico e amministrativo, dove le rinunce son state pochissime: ora toccherà alle graduatorie d’istituto e si spera di entrare a regime almeno ad ottobre.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione