A Maker Faire Rome 2018 torna l’Area Teachers dedicata a insegnanti ed educatori

di redazione

item-thumbnail

Messaggio sponsorizzato – 60 workshop gratuiti dedicati a STEAM, Industria 4.0, robotica educativa, elettronica educativa, coding, ambienti e nuove competenze digitali

Maker Faire Rome – Fiera di Roma, da venerdì 12 a domenica 14 ottobre

Area Teachers dedicata agli insegnanti nel Padiglione 9

Anche quest’anno CampuStore darà vita all’Area Teachers a Maker Faire Rome, uno spazio fisico e concettuale dedicato esclusivamente a educatori e insegnanti di ogni ordine e grado – dalla scuola primaria alla secondaria di secondo grado – con un programma di 60 workshop gratuiti suddivisi nelle tre giornate di Maker Faire Rome (12 – 13 – 14 ottobre) tutti con un approccio pratico e marcatamente didattico.

Clicca qui per il programma completo e per iscrizioni gratuite

I laboratori hands-on, pratici e operativi, mirano a offrire a tutti i partecipanti la possibilità di provare gratuitamente, da soli o in piccoli gruppi, moltissime soluzioni d’avanguardia per la didattica.

Questi incontri spazieranno dai nuovi set didattici Arduino per secondarie e Università alle penne 3D di ultima generazione, da soluzioni per Industria 4.0 all’ultima versione di Nao, l’umanoide più simpatico al mondo, dal coding e dalla robotica per la scuola dell’infanzia a quella per la scuola secondaria, dalle STEAM affrontate con LEGO Education a nuovi set di elettronica, IoT e Intelligenza artificiale presentati in anteprima.

All’Area Teachers ci saranno alcuni tra i migliori formatori italiani: Tullia Urschitz, Stefania Bassi, Anna Mancuso, Luca Scalzullo, Paola Mattioli, Domenico Aprile, Paola Lisimberti, Marco Vigelini, Rodolfo Galati.

Tutti i workshop sono gratuiti e compresi senza limiti di partecipazione nell’acquisto del biglietto d’ingresso a Maker Faire Rome.

Ai partecipanti verrà inviato l’attestato di frequenza valido per tutti gli usi consentiti dalla legge.

Versione stampabile
Argomenti: