A Ginosa (Taranto), il sindaco dispone la didattica a distanza fino al 16 gennaio: “Temiamo balzo dei contagi”

Stampa

A Ginosa, in provincia di Taranto, si continuerà con la didattica a distanza fino al 16 gennaio. Lo ha deciso il sindaco della cittadina pugliese con un’ordinanza firmata il 24 dicembre.

Il primo cittadino Vito Parisi ha accolto la richiesta di molti dirigenti scolastici che temo un balzo dei contagi dopo la pausa natalizia.

Riapertura scuole 7 gennaio, tutti i particolari dell’intesa Stato-Regioni. TESTO [PDF]

Stampa

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione