A Bari ecco la scuola che fa cambiare aula agli studenti ogni ora. Docenti perplessi, studenti contenti. La preside: “Più rapidi nei cambi d’ora e nei compiti in classe”

WhatsApp
Telegram

Al liceo scientifico Salvemini di Bari grandi cambiamenti nell’organizzazione della didattica. Come segnala Tele Bari, è stato introdotto un modello organizzativo alternativo che sta riscuotendo notevole attenzione mediatica. Non più aule fisse per ogni classe, ma aule tematiche dove sono gli studenti a spostarsi seguendo il calendario delle materie.

La nuova organizzazione vede le classi suddivise per materia, con ogni aula colorata in modo differente a seconda della disciplina impartita. Al termine di ogni ora, gli studenti si spostano nella classe designata per la materia successiva. L’obiettivo è chiaro: fornire a ciascun ambiente didattico tutte le attrezzature necessarie per migliorare l’efficacia della didattica.

Gli studenti hanno metabolizzato rapidamente il cambiamento, nonostante qualche polemica iniziale riguardo le regole per garantire uno spostamento ordinato tra le classi. D’altro canto, una certa resistenza è emersa tra gli insegnanti, un cambiamento culturale che richiede tempo e adattamento.

La dirigente scolastica, Tina Gesmundo, ha evidenziato come la scelta organizzativa non sia stata casuale. Essa è stata valutata sulla base di esperienze pregresse, maturate in altri contesti educativi, che hanno mostrato risultati significativi. Questo modello, infatti, punta a creare un ambiente di apprendimento più dinamico ed efficiente, a tutto vantaggio della qualità dell’istruzione fornita.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri