A Bari dilaga la protesta degli studenti: è rivolta contro i doppi turni

Stampa

A Bari dilaga la protesta contro i doppi turni. Così come segnala il Corriere del Mezzogiorno, in diversi istituti superiori del Barese si organizzano scioperi e manifestazioni.

Al liceo classico Orazio Flacco, ad esempio, i rappresentanti di classe hanno deciso di organizzare un sit-in a scuola di due ore lunedì mattina, per raccogliere opinioni e proposte.

Tutti chiedono il ritorno al turno unico come nel resto della Puglia e il potenziamento dei trasporti.

Per mercoledì alla Prefettura, vertice per fare una valutazione dei dati disponibili.  “Diciamo subito che il problema non sono gli studenti che espongono dei problemi e vengono ascoltati – dice la prefetta, Antonella Bellomo però mi sento di dire loro che non sono gli unici a fare i doppi turni. Si fanno in molte regioni italiane, in tutto il Lazio, a Napoli, in Lombardia, per fare degli esempi. Comunque, mercoledì analizzeremo il risultato del confronto che c’è stato fra le scuole dei distretti scolastici e le associazioni di trasporto e, se sarà possibile valutare una soluzione diversa, la adotteremo. Ma le difficoltà emerse in questi giorni per molti versi sono le stesse del passato. Non si possono attribuire al doppio turno tutte le colpe di disagi frutto di altre problematiche”.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur