9 in condotta a studenti che spararono a prof, Salvini: “Mio padre mi avrebbe preso a schiaffi. Conto che il Ministero intervenga”

WhatsApp
Telegram

“Il ministro della scuola sta avviando approfondimenti, lo ritengo doveroso perché se ai miei tempi io avessi preso a pistolettate a pallini un insegnante, non sarebbe stato il preside a intervenire ma mio padre a prendermi a schiaffoni”.

Così il ministro delle Infrastrutture Matteo Salvini a Isernia.

“Quindi dare 9 in condotta a chi va in classe a far casino è una roba assolutamente diseducativa, da papà vorrei vedere in faccia chi ha messo questo 9 in condotta e conto che il ministero riesca a intervenire”.

Spararono con pallini di gomma alla docente: promossi con 9 in condotta i due studenti. Valditara: “Diseducativo”. Crosetto: “Chiedo scusa all’insegnante”

WhatsApp
Telegram

Prova orale concorso docenti secondaria 1° e 2° grado: come affrontarla in maniera efficace. III edizione, con esempi e UdA