8mila docenti diventeranno “Animatori digitali Lab”

Stampa

Si tratta di un accordo stretto tra MIUR e Microsoft per la formazione di docenti che dovranno conseguire specifiche competenze informatiche.

Si tratta di una iniziativa che si lega al PNSD (Piano Nazionale Scuola Digitale).

Questi docenti diventeranno punto di riferimento per gli altri colleghi. Infatti, il loro compito sarà di seguire il processo di digitalizzazione organizzando laboratori, individuando soluzioni tecnologiche legate all’innovazione didattica. Il loro compito durerà tre anni.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur