8 marzo, musei e luoghi di cultura gratis per le donne

WhatsApp
Telegram

Il Ministero dei beni culturali e del turismo annuncia che, l’8 marzo, le donne potranno entrare gratuitamente in i musei e luoghi della cultura statali.

Il citato Ministero, come apprendiamo dall’Ansa, celebrerà la “Festa della Donna anche con una campagna di comunicazione social e una galleria di donne che hanno fatto la storia, da Saffo a Jane Burden Morris, da Artemisia Gentileschi a Madame de Stael.”

Il 5 marzo, inoltre, musei, gallerie e ogni altro luogo di cultura statali saranno fruibili gratis, grazie all’iniziativa Domenica al museo e porte aperte gratis in tutti i luoghi della cultura statali.

WhatsApp
Telegram

Adempimenti dei Dirigenti scolastici per l’avvio del nuovo anno scolastico: scarica o acquista il nuovo numero della rivista per Dirigenti, vicepresidi, collaboratori del DS e figure di staff