Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

730 con 2 CU: in questi casi non è obbligatoria la presentazione

WhatsApp
Telegram

Non sempre con più di una CU è obbligatorio presentare la dichiarazione dei redditi con il 730.

La regola generale vuole che la dichiarazione dei redditi, con modello 730 o con modello Reddito PF, sia obbligatoria per chi ha più di una Certificazione Unica. Ovviamente ci sono delle eccezioni che andremo ad elencare rispondendo alla domanda di una nostra lettrice che ci chiede:

Salve desidero sapere se devo obbligatoriamente presentare i miei due CUD insieme a quelli di mio marito di cui io sono a carico…..il primo CUD è di 1.273,75 del datore di lavoro… l’ altro è dell’Inps relativo alla disoccupazione percepita che è di 990,36….
Nel caso in cui non li presente ricorro a sanzioni?
In attesa di una vostra cortese risposta

Non sempre il 730 è obbligatorio con 2 CU

Non sempre le due CU obbligano il contribuente a dover presentare la dichiarazione dei redditi. Questo avviene, ad esempio, nel caso uno dei due datori di lavoro abbia eseguito il conguaglio fiscale di fine anno tenendo conto anche degli altri redditi percepiti.

O quando la somma dei redditi lordi percepiti non supera il limite della No tax area.Se i compensi lordi di tutte le prestazioni, infatti, non superano gli 8mila euro non è obbligatorio presentare la dichiarazione. Questo perchè anche in caso di presentazione non sono dovute tasse dal contribuente. Attenzione. Se lo stesso contribuente che non supera il limite della no tax area ha percepito il bonus IRPEF non dovuto non può essere esonerato dalla presentazione. E di fatto, quindi, è obbligato a presentare il 730.

Nel suo caso specifico non credo sia obbligatorio presentare la dichiarazione, anche perchè il reddito complessivo supera di poco i 2mila euro e le permette, di fatto, di restare comunque a carico del coniuge. In ogni caso, per sicurezza e per capire se eventualmente le è stato erogato un bonus IRPEF che non le spettava può rivolgersi ad un CAF per un consulto.

Ovviamente se la dichiarazione deve essere presentata obbligatoriamente ed il contribuente non la presenta si configura l’omessa dichiarazione con sanzioni che non sono mai inferiori a 250 euro.

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Eurosofia e Udir presentano l’evento formativo “PNRR, Start-up per dirigenti scolastici – Attuazione delle linee di investimento”. Roma 25 agosto 2022