“6 1 Mito: Diana” un’esperienza in realtà aumentata da ieri all’Eur

Stampa

6 1 MITO è un progetto in Realtà Aumentata localizzato all’Eur. Attraverso un’App creata ad hoc ogni individuo puntando il proprio smartphone su edifici del quartiere può seguire un percorso narrativo dedicato alla dea Diana grazie a contributi multimediali visibili in diverse apparizioni. 6 1 Mito è vincitore dell’Avviso Pubblico Contemporaneamente Roma 2020-2021-2022.

Viaggiare nello spazio e nel tempo attraverso una app. Tra le vie dell’Eur con Diana la dea romana delle selve. Il progetto si chiama “6 1 Mito: Diana” e sarà pienamente fruibile a partire da domani, scaricando la app gratuita e seguendo il percorso indicato su una specifica mappa di Google Maps.

Nelle 38 apparizioni in realtà aumentata in zona Viale Europa appare la dea latina delle selve e protettrice della natura e degli animali. L’esperienza è ironica, narrativa e al contempo didattica ma non pedante, essa usa la Realtà Aumentata come una finestra su di un universo culturale che in Roma fiorisce e purtroppo sovente è dimenticato dalle nuove generazioni. L’esperienza struttura un rapporto personale, amicale con la dea “virtuale” che di fatto appare nello strumento personale per eccellenza del contemporaneo: lo smartphone. Diana da del TU a chi sa vederla e coinvolge il fruitore in una placida e felliniana passeggiata lungo viale Europa dove gli dei latini camminano per strada e non sono distinguibili dalle persone. Un mondo mitico che si presenta con la naturalezza mondana che quei culti avevano nella vita quotidiana dei Romani. Diana ha 17 anni da 35 secoli, lei è una Millennial vera, va al Classico – da sempre – e tira con l’arco. Come farebbe una millenial, lei ci narra della sua famiglia, di suo fratello Apollo di sua madre Latona e della passione che ha la madre per le tecnologie. Incontriamo sua madre e suo fratello per strada insieme con altri personaggi divini della latinità connessi con la natura.

“Roma riverbera Mito – commenta Mariano Equizi, direttore artistico di “6 1 Mito” – in ogni angolo di strada in ogni vicolo e piazza. Mito vero, dove gli dei della Saturnia Tellus camminavano insieme con pastori-agricoltori-soldati-senatori-servi e patrizi. “6 1 mito” vuole usare una tecnologia come la realtà aumentata per svelare senza retoriche che loro sono ancora fra noi, eternamente giovani, nascosti in abiti moderni in attesa di qualcuno che li riconosca.”

“Q Academy – aggiunge Giovanna Marinelli, presidente di Q Academy – da tempo segue e sviluppa progetti innovativi in cui il nostro patrimonio culturale viene raccontato e valorizzato attraverso modalità di linguaggio contemporaneo. E’ in questa direzione che abbiamo promosso “6 1 Mito”, una esperienza di Realtà Aumentata in cui le divinità latine testimoni della storia di Roma si rivolgono ai giovani per coinvolgerli ed appassionarli.”

Il progetto “6 1 Mito” è vincitore dell’Avviso Pubblico Contemporaneamente Roma 2020-2021-2022, fa parte di ROMARAMA 2020 il palinsesto culturale promosso da Roma Capitale, ed è realizzato in collaborazione con SIAE.

La app si può scaricare qui:

Arize per Android https://play.google.com/store/apps/details?id=com.Triplee.TripleeSocial

Arize per iOS 

https://apps.apple.com/am/app/triple-e/id1230115561

Per tutte le indicazioni consultare

https://www.qacademy.it/61mito

Per info

qacademy.it   |  [email protected]        

Facebook
qacademyroma

Instagram

QAcademyImpresaSociale

TikTok

qacademyroma

Stampa