5Xmille alle scuole. Articolo riforma stralciato, non si trova quadra su coperture. Rinviato alla finanziaria

di redazione
ipsef

Il Parlamento cancella l'articolo del testo del DDL in discussione alla Cmaera contenente la possibilità per le scuole di ricevere il 5Xmille.

Il Parlamento cancella l'articolo del testo del DDL in discussione alla Cmaera contenente la possibilità per le scuole di ricevere il 5Xmille.

Non c'è quadra sulla copertura finanziaria. Infatti, la maggioranza ha cercato un'alternativa rispetto a finanziaria rispetto a quella del terzo settore. Nessun risultato soddisfacente, si è, dunque, deciso di stralciare la norma.

La relatrice, Mari Coscia (Pd), durante l'esame dell'articolo ha dato parere favorevole ad alcuni emendamenti soppressivi. "C'è tutto il tempo – spiega una fonte – di introdurre la norma più in là, visto che il testo attuale prevedeva la messa a regime con la dichiarazione dei redditi 2016."

Il Governo ha espresso parere conforme alla richiesta di soppressione dell'articolo 17 del ddl scuola, relativo al 5 per mille. Ma ha precisato il Ministro che lesecutivo "si impegna, vista la bontà di questo articolo e dell'innovazione che introduce, una volta trovata la copertura alternativa, a rinviare a in un successivo provvedimento di natura fiscale". Il 5 per mille alle scuole potrebbe essere riproposto con la legge di Stabilità.

Tutto sulla Buona scuola, con gli emendamenti approvati

La diretta

Versione stampabile
anief
soloformazione