500 euro. Come rendicontare? L’ANQUAP suggerisce di farlo fare online direttamente ai docenti

WhatsApp
Telegram

Ricordiamo che le spese da parte dei docenti dei famosi 500 euro per la formazione dovranno essere rendicontate alle amministrazioni scolastiche per essere, quindi, verificate dai revisori dei conti.

Ricordiamo che le spese da parte dei docenti dei famosi 500 euro per la formazione dovranno essere rendicontate alle amministrazioni scolastiche per essere, quindi, verificate dai revisori dei conti.

Lavoro in più per le segreterie, che l'ANQUAP (l'"Associazione dei quadri delle amministrazioni pubbliche"che racchiude anche molti direttori DSGA e Assistenti tecnici e amministrativi) vorrebbe arginare chiedendo al Ministero "la predisposizione di un format specifico sul SIDI che ogni docente provvederà personalmente a compilare, con allegati i documenti giustificativi delle spese sostenute (appositamente scansionati)."

Lasciando agli uffici amministrativi delle scuole di "verificare attraverso il SIDI l’adempimento. Lo stesso riscontro di regolarità amministrativo contabile da parte dei Revisori dei Conti potrebbe avvenire attraverso l’accesso al SIDI."

Tutto sui 500 euro

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur