Giornata mondiale degli insegnanti: insegnare è una professione o una missione? [VIDEO]

Stampa

Oggi, 5 ottobre, si celebra la Giornata mondiale degli insegnanti. È stata istituita nel 1994 dall’Unesco, l’agenzia delle Nazioni Unite che si occupa di conoscenza e patrimonio culturale, nel giorno in cui nel 1966 erano state sottoscritte le Raccomandazioni sullo status dell’insegnante.

Si trattava di un documento d’intenti valido a livello internazionale in cui si fissavano gli standard in fatto di formazione, reclutamento, aggiornamento continuo e condizioni di impiego dei docenti.

Nella stessa ottica la stessa Giornata mondiale vuole essere un momento per celebrare, apprezzare e migliorare il riconoscimento e le condizioni di lavoro degli insegnanti di tutto il mondo.

In occasione della Giornata mondiale degli insegnanti in diversi paesi vengono organizzate iniziative per ricordare l’importanza del ruolo degli insegnanti, il loro lavoro e gli sforzi che in tutto il mondo si stanno facendo per migliorare la loro condizione.

Orizzonte Scuola organizza un incontro online sul tema della figura del docente, il cui ruolo è sempre stato sempre centrale nella formazione dei giovani, ma mai come quest’anno, durante il periodo di pandemia, è stato cruciale e messo a dura prova. Spazio, dunque, a riflessioni sul ruolo dei professionisti della formazione, sulle sfide che affrontano quotidianamente, sulle difficili condizioni di lavoro a cui sono spesso sottoposti.

ISCRIVITI al canale You Tube di Orizzonte Scuola

METTI MI PIACE alla pagina Facebook di Orizzonte Scuola

Appuntamento su Youtube e su Facebook, martedì 5 ottobre alle 14.30.

Ci saranno i rappresentanti politici come Rossano Sasso, deputato della Lega e sottosegretario all’Istruzione e Vanna Iori, senatrice del Partito Democratico. Avremo i sindacati con Daniela Rosano, segretaria generale di Anief. Avremo i docenti come Leonardo Durante, candidato italiano al Global Teacher Prize 2021 e Carlo Mazzone, candidato nell’edizione 2020. Parleremo anche il giornalista del Fatto Quotidiano (e docente) Alex Corlazzoli. In programma anche un intervento di Elisabetta Nigris, docente ordinario di Progettazione didattica e valutazione all’Università Bicocca di Milano.

La trasmissione sarà condotta da Andrea Carlino, giornalista di Orizzonte Scuola.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur