5 mln di euro per acquisto pc CPIA, sezioni carcerarie, scuole ospedali. De Cristofaro: recupero inclusività

Stampa

Sottosegretario all’Istruzione Peppe De Cristofaro: 5,2 mln euro per sostegno smart class e dispositivi digitali per centri istruzione adulti, sezione carcerarie e scuole polo in ospedale

“Per sostenere e sviluppare le smart class e per l’acquisto di dispositivi digitali per la didattica a distanza sono in arrivo 5,2 milioni di euro, di risorse PON, tutti destinati ai Centri provinciali per l’istruzione degli adulti (CPIA), alle sezioni carcerarie e alle scuole polo in ospedale. C’è tempo fino al 13 maggio per inoltrare le domande.”

Lo scrive su Facebook il sottosegretario all’istruzione Peppe De Cristofaro.
“Un segnale importante e un sostegno concreto – prosegue il sottosegretario di Leu – verso il recupero dell’inclusività e della dispersione scolastica. Ancora molto c’è da fare, ma questo è sicuramente un primo passo nella giusta direzione.”

“In questa fase l’attenzione e la cura del Ministero – conclude De Cristofaro – per il recupero e l’integrazione degli studenti con maggiore difficoltà a partire dagli adulti deve essere massima.

Didattica a distanza, altri 5 mln di euro PON per acquisto pc in CPIA, sezioni carcerarie, scuole in ospedale

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia