5 mete Europee perfette per le gite scolastiche!

WhatsApp
Telegram

Le gite scolastiche sono sempre un momento speciale: uniscono il fascino della scoperta al divertimento dell’esplorazione!

Scegliere le mete giuste non è sempre facile, ecco perché abbiamo chiesto un parere ai ragazzi di Positivitrip.com, appena rientrati da un viaggio on the road in Europa di 135 giorni.

Quali sono secondo loro 5 mete Europee che offrono storia, cultura e divertimento? Scopriamole subito!

Bruxelles

Quale meta potrebbe essere più adatta ad una gita scolastica se non la città del Parlamento Europeo?

Di sicuro a Bruxelles ci sarebbe moltissimo da scoprire e dal quale estrarre una visita altamente istruttiva.

Peraltro in città non ci sono solo le istituzioni ma un intero lato creativo che spazia dall’arte moderna a quella contemporanea.

Oltre al museo della musica vi troverete anche mostre all’aperto, installazioni permanenti, un immenso parco cittadino, un museo dedicato a Grupiel, la bellissima Grand Place, la buffa storia del Manneken Pis e molto altro!

Un luogo nascosto?

Il parco di edifici in miniatura Mini-Europe, proprio ai piedi dell’Atomium!

Amburgo

Meta Europea assolutamente sottovalutata, Amburgo é di sicuro fra le città più belle, vive ed interessanti della Germania.

Essa vanta uno dei porti più grandi ed importanti d’Europa e ancora oggi offre un enorme visuale sul commercio navale internazionale.

Oltre a raccontare la combattuta storia del Paese, essa si racconta in maniera vivace, tra quartieri storici, monumenti di importanza mondiale e retaggio culturale, ereditato dalle contaminazioni di altri popoli entrati a tutti gli effetti nel codice genetico della città.

Un luogo nascosto?

Il quartiere hipster di Sternschanze, fulcro della movida cittadina!

Copenhagen

Di sicuro fra le città più belle ed eleganti del nostro continente, Copenhagen offre viste panoramiche e scenari cittadini decisamente degni di nota.

Tra le caratteristiche case colorate, la torre dell’osservatorio e la famosa sirenetta, personaggio di racconti fantastici, la città diverte e cattura con le sue forme e la sua storia. Non è tutto, per via della forte presenza di canali cittadini navigabili, essa si è guadagnata il titolo di “Venezia del nord”; sarà davvero simile alla nostra Serenissima? Una gita scolastica sarebbe l’occasione perfetta per scoprirlo!

Un luogo nascosto?

Il secondo parco divertimenti (ancora attivo) più vecchio al mondo, il Tivoli Gardens!

Varsavia

Prima distrutta, poi ricostruita, infine inserita fra i beni Patrimonio Unesco dell’umanità, Varsavia ha un forte carattere moderno con una componente classica che racconta ancora il suo passato.

Dal Castello all’antica piazza del mercato, dai quartieri più caratteristici e colpiti dalla guerra fino alle nuove cattedrali e all’incredibile sviluppo urbano, Varsavia è piena di sorprese.

Dal 30esimo piano del particolare Palazzo della cultura e della scienza si può addirittura godere di una vista a 360° sulla città, compreso il suo lato ultra-moderno che abbraccia l’antico centro storico.

Un luogo nascosto?

L’ex quartiere industriale ‘Praga’, oggi centro dello sviluppo culturale della città!

Budapest

Di sicuro questa è la più famosa delle mete europee perfette per le vacanze scolastiche e “non ha bisogno di pubblicità” potrebbe dire qualcuno. Il motivo tuttavia per cui inseriamo Budapest è proprio relativo alla sua straordinaria capacità di unire storia, architettura, gastronomia e divertimento.

Fra luoghi senza tempo come il Bastione dei Pescatori e la bellezza istituzionale del Palazzo del Parlamento, Budapest stupisce con edifici e simmetrie originali, ricordando l’eleganza di altre capitali Europee ma con un tocco che non ci si aspetterebbe mai dall’Ungheria.

Eppure la storia ce lo dice chiaramente, ciò che vediamo oggi è il risultato di anni di dominazioni di vecchi imperi e dell’influenza data dal progresso dei tempi moderni, l’incontro perfetto tra il passato e il futuro.

Un luogo nascosto?

L’isola di Margherita, ritrovo di sportivi e di centri benessere fuori dai circuiti battuti!

Quale di queste mete Europee preferireste?

E voi quale di queste mete scegliereste per la gita scolastica perfetta?

Avete una preferita fra queste o vorreste suggerirne altre che sappiano stupire e divertire come quelle citate? Fatecelo sapere nei commenti!

WhatsApp
Telegram