40 contagiati fra insegnanti e alunni: scoppia focolaio Covid in una scuola del Varesotto

Stampa

Un focolaio di Covid è scoppiato in un istituto comprensivo del Varesotto: una quarantina i contagiati fra insegnanti e alunni delle primarie.

Per questo motivo, ha spiegato il sindaco Emanuele Quintiglio alla Prealpina, “su indicazione di Ats entrambe le scuole sono state sottoposte a sanificazione e questa settimana sono stati sospesi i servizi mensa, i rientri pomeridiani e il doposcuola”.

Già nei giorni scorsi la sindaca aveva fatto un appello su Facebook ai suoi concittadini: La diffusione del Covid 19 nel nostro paese è tutt’altro che in regressione. Questa nuova ondata ha particolarmente colpito i bambini; nelle scuole primarie, sia di Baraggia sia di Viggiù, sono circa una ventina per ciascun plesso i casi registrati tra alunni ed insegnanti. Su indicazione di ATS entrambe le scuole sono state, pertanto, sottoposte a sanificazione e settimana prossima sono stati sospesi i servizi mensa, i rientri pomeridiani ed il doposcuola. Alle numerose famiglie colpite direttamente dalla malattia e dai disagi da essa provocati va la nostra vicinanza e i ringraziamenti per la preziosa collaborazione. A tutti ricordo l’importanza di sottoporre a tampone i bimbi prima del rientro a scuola. Duole, invece, constatare come, malgrado la pericolosità del virus sia ormai arcinota, continuano (anzi, aumentano!!) gli atteggiamenti irresponsabili di alcuni cittadini che ancora faticano a rispettare le regole trascorrendo imperterriti ore in gruppo a “socializzare” nelle vicinanze gli esercizi commerciali incuranti di sanzioni e richiami delle forze dell’ordine: la guerra al virus non si può vincere solo a suon di multe (che pure vengono date): è indispensabile la collaborazione di ciascun cittadino, specie per poter riprendere a frequentare in sicurezza bar e ristoranti.Un atteggiamento irresponsabile dei clienti rischia di ripercuotersi anche sui commercianti già in estrema difficoltà: pensiamoci”.

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur