4 ottobre, Giornata del dono, della pace, della fraternità e del dialogo tra appartenenti a culture e religioni diverse. Nota

Stampa

Celebrazioni per il 4 ottobre: Giornata della pace, della fraternità e del dialogo tra appartenenti a culture e religioni diverse; Giornata del dono. L’invito del ministero dell’Istruzione alle scuole.

Il Parlamento italiano con la Legge 10 febbraio 2005 n. 24, ha riconosciuto il 4 ottobre quale solennità civile e giornata della pace, della fraternità e del dialogo tra appartenenti a culture e religioni diverse, in onore dei Santi Patroni speciali d’Italia San Francesco d’Assisi e Santa Caterina da Siena.

E sempre nella giornata del 4 ottobre, si celebra il «Giorno del dono», “al fine di offrire ai cittadini l’opportunità di acquisire una maggiore consapevolezza del contributo che le scelte e le attività donative possono recare alla crescita della società italiana, ravvisando in esse una forma di impegno e di partecipazione nella quale i valori primari della libertà e della solidarietà affermati dalla Costituzione trovano un’espressione altamente degna di essere riconosciuta e promossa.”

Il ministero invita le scuola a “a volere assicurare la più ampia diffusione alle celebrazioni invitando le Istituzioni scolastiche a promuovere, nell’esercizio della propria autonomia, apposite attività educative e formative – occasioni per un’autentica conoscenza e una reciproca fiducia tra quanti sono portatori di culture e religioni diverse – anche in collaborazione con altri attori istituzionali ed enti locali”.

Nota

Stampa

Concorsi ordinari docenti entro il 2021, anche DSGA. Preparati con CFIScuola!