3miliardi di tagli all’istruzione, sono nel Documento di Economia e Finanza

di redazione
ipsef

item-thumbnail

3 miliardi in più per scuola e Università? Secondo il Sole 24 Ore sarebbero presenti nel NADEF ben 3 miliardi di tagli rivedendo al ribasso dal 3,5 al 3,4% la spesa per l’istruzione rispetto al PIL.

Il taglio è contenuto nella Nota di Aggiornamento del Documento di Economia e Finanza, pari allo 0,1% che significherebbe 1,8 miliardi in meno già dall’anno prossimo.

I numeri sono presenti nella tabella R1, a pagina 48, dove, alla voce scuola gli stanziamenti in percentuale del Pil nel 2020 sono attesi al 3,4 per cento. Per poi calare progressivamente al 3,2% nel 2025, al 3,1% nel 2030 e al 3% nel 2035.

La risalita inizia soltanto nel 2040.

Andamento che cozza con quanto affermato dallo stesso Ministro e la ricerca di 3miliardi in più per Università e ricerca da reperire attraverso tasse di scopo, come sulle merendine e i voli aerei.

Versione stampabile
anief banner
soloformazione