TFa speciale registrato alla Corte dei Conti. 3 luglio incontro al Miur. Carrozza chiamata a decidere su test iniziale e inclusione anno 2012 13 tra i requisiti

di Lalla
ipsef

Lalla – Rispetto a ieri la vicenda TFA speciali ha contorni più netti: confermata la registrazione alla Corte dei Conti, si attende solo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Nel frattempo le Organizzazioni sindacali sono convocate al Miur mercoledì 3 luglio per affrontare le questioni organizzative.

Lalla – Rispetto a ieri la vicenda TFA speciali ha contorni più netti: confermata la registrazione alla Corte dei Conti, si attende solo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Nel frattempo le Organizzazioni sindacali sono convocate al Miur mercoledì 3 luglio per affrontare le questioni organizzative.

Rimangono aperti i due interrogativi già posti in questi giorni, a partire dall’eliminazione definitiva del test iniziale di competenze, su cui deve dare l’ultima parola il Ministro Carrozza. I sindacati chiederanno un impegno del Ministro affinchè si adotti un provvedimento ad hoc che estenda i requisiti di partecipazione al percorso di abilitazione anche all’anno scolastico ormai giunto a conclusione.

Ci si augura che l’incontro sia proficuo per delineare anche la situazione relativa al secondo ciclo del TFA ordinario, per attivare il quale il Ministro Carrozza ha ricevuto un appello anche dall’ex Ministro Gelmini.

TFA speciali. Registrato alla corte dei conti. Su test iniziale e anno in corso deciderà’ la Carrozza

Il monito della Gelmini alla Carozza su TFA e concorso: guai a sospendere le procedure in vigore mentre se ne predispongono altre!

Versione stampabile
anief anief
soloformazione