Regno Unito, le scuole riapriranno l’8 marzo

Stampa

La riapertura delle scuole nel Regno Unito è prevista per l’8 marzo. Lo ha dichiarato il primo ministro britannico, Boris Johnson alla Camera dei Comuni.

Riaprire la scuola è una priorità nazionale”, ha sottolineato il premier che si è detto “conscio dei danni psicologici che gli studenti stanno subendo” a causa del lockdown. E ha confermato il prolungamento degli accordi per il pasti scolastici gratis.

Il premier inglese Boris Johnson in un discorso alla Camera dei Comuni ha annunciato che il governo non ha ancora abbastanza dati per dire quando si potranno allentare le restrizioni aggiungendo che “il quadro sarà più chiaro a metà febbraio” e che per adesso il paese rimane di una «situazione pericolosa».

L’obiettivo, ha detto il premier, è quello di arrivare a un allentamento graduale.

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur