24 ore. A Palermo docenti rifiutano incarico da coordinatori

Di
WhatsApp
Telegram

red – L’USB scuola Palermo ci informa che oggi due docenti di un istituto superiore di Palermo hanno presentato atto di rifiuto scritto in relazione alla nomina come Coordinatore di Classe

red – L’USB scuola Palermo ci informa che oggi due docenti di un istituto superiore di Palermo hanno presentato atto di rifiuto scritto in relazione alla nomina come Coordinatore di Classe

Dal comunicato in questione apprendiamo che "il suddetto rifiuto vuole essere un atto di protesta nei confronti dei provvedimenti approvati o oggetto di discussione in Parlamento(ddl 953 ex Aprea, Legge di Stabilità che aumenta l’orario di lavoro settimanale da 18 a 24 ore, pagamento degli scatti di anzianità per l’anno scolastico) che dequalificano l’istruzione Pubblica, mortificano la professionalità docente ed aprono la strada al processo di privatizzazione della Scuola Pubblica Statale".

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur