24 ore: “è come il gioco dell’oca”. La copertura finanziaria non è secondaria

di redazione
ipsef

red – La metafora è del segretario UIL, Di Menna: "tutti dicono che è stato risolto, in realtà si gira in tondo”. Il messaggio è di non abbassare la guardia: 24 novembre sciopero generale

red – La metafora è del segretario UIL, Di Menna: "tutti dicono che è stato risolto, in realtà si gira in tondo”. Il messaggio è di non abbassare la guardia: 24 novembre sciopero generale

Il passo indietro del Ministero, dice Di Menna è "molto formale e poco sostanziale, si sono moltiplicate le dichiarazioni e le rassicurazioni su una pronta soluzione del problema".

Sottolinea: "se due settimane fa dicevamo che non bisognava stare tranquilli, oggi ribadiamo che la questione va risolta rapidamente. La copertura finanziaria dei 180 milioni previsti dalla spending review è la questione centrale e va risolta".

La Commissione Bilancio presenterà il nuovo testo in aula la prossima settimana, fino a quel momneto l’allerta deve essere massima e Di Menna invita i lavoratori della scuola a partecipare alla mobilitazione della scuola con le assemblee previste per il prossimo 13 novembre e con lo sciopero del 24.

Versione stampabile
anief anief
soloformazione