24 mesi personale AA, nuove certificazioni informatiche valide

Stampa

Il MIUR ha emanato nota n. 0015495 del 9 aprile scorso, in cui ha fornito indicazioni su alcune certificazioni informatiche, che possono essere valutate nel concorso ATA 24 mesi.

Com’è noto, con nota prot. n. 8991 del 03.03.2019, codesti Uffici scolastici regionali sono stati invitati ad indire i concorsi per titoli per l’accesso ai ruoli provinciali, relativi ai profili professionali dell’area A e B del personale A.T.A. per l’anno scolastico 2019-20. Al riguardo, si segnala che stanno pervenendo a questo Ministero richieste dell’Istituto di Ricerca Scientifica e di Alta Formazione (IRSAF) di includere le certificazioni EIRSAF Green, EIRSAF Four ed EIRSAF Full, tra i titoli di cultura valutabili ai fini della procedura in esame.

A fondamento della propria richiesta, l’Irsaf richiama la sentenza n. 4720 del 6 marzo 2018, con la quale l TAR Lazio ha accolto il ricorso proposto dalla stessa IRSAF e ha annullato il D.M. n. 374 del 1° giugno 2017, di indizione della procedura di aggiornamento della terza fascia delle graduatorie di circolo e di istituto del personale docente per gli anni scolastici 2017/2018, 2018/2019 e 2019/2020, nella parte in cui non ha inserito i pacchetti formativi della società ricorrente tra i titoli valutabili di cui alle allegate Tabelle A e B.

In ottemperanza alla predetta sentenza, che ad ogni buon fine si allega alla presente, si rende pertanto necessario inserire i PASSAPORTI EIRSAF Green, EIRSAF Four ed EIRSAF Full tra i titoli di cultura valutabili ai fini dei concorsi per titoli per l’accesso ai ruoli provinciali per l’anno scolastico 2019-20 con riferimento al solo profilo professionale di assistente amministrativo.

circolare

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur