2,3 milioni di euro per le scuole della Sardegna

di redazione
ipsef

item-thumbnail

[email protected] dà i suoi frutti e presto ulteriori 2,3 milioni di euro saranno trasferiti a Comuni e Province dell’isola per interventi di manutenzione straordinaria per 43 istituti scolastici.

COME SONO SUDDIVISE LE SOMME

  • 300 mila euro per la messa in sicurezza e manutenzione delle scuole di Arbus
  • 146 mila euro per interventi di manutenzione nella scuola elementare di Narcao;
  • 142 mila euro per l’adeguamento alle norme in materia di prevenzione degli incendi e del risparmio energetico in alcuni istituti della Provincia di Sassari ;
  • 128 mila euro al comune di Ollolai per l’efficientamento energetico dell’edificio che è la sede delle Elementari e delle Medie;
  • 118 mila euro al Comune di Selargius per i lavori di adeguamento alle norme di sicurezza della scuola elementare in via Ariosto;
  • 109 mila euro per la ristrutturazione del fabbricato che ospita la scuola primaria e secondaria di primo grado a Tissi;
  • 106 mila euro per la ristrutturazione e la messa in sicurezza dell’edificio che ospita il Liceo Scientifico di Seui.

Nei prossimi giorni la Giunta darà impulso alla linea di azione per il rinnovo di arredi e attrezzature delle scuole. Un investimento di circa 30 milioni per rispondere alle esigenze di 400 istituti. L’intervento sarà presentato ufficialmente il 21 e 22 marzo alla Fiera di Cagliari nel corso della manifestazione [email protected] design, dedicata agli arredi e alle attrezzature tecnologiche scolastiche e caratterizzata da incontri, mostre e seminari con gli esperti del settore.

Versione stampabile
anief
soloformazione