200 precari delle graduatorie in piazza “concorso?? No grazie, siamo già abilitati”

Stampa

FLC CGIL, CISL, UIL hanno organizzato nel pomeriggio un sit in a V.le Trastevere per richiedere le immissioni in ruolo di tutti i precari con servizio. Ha aderito anche il MIDA precari. 

FLC CGIL, CISL, UIL hanno organizzato nel pomeriggio un sit in a V.le Trastevere per richiedere le immissioni in ruolo di tutti i precari con servizio. Ha aderito anche il MIDA precari. 

Vogliono essere inclusi nel piano di assunzioni e per questo motivo hanno partecipato al sit in organizzato in Viale Trastevere.

Erano in 200, secondo quanto ci ha riportato la nostra inviata Fulvia Subania, e hanno protestato contro il concorso a cattedra che si sta organizzando per la prossima primavera.

"Alcuni di noi – hanno dichiarato alla nostra giornalista – hanno anche 25 anni di lavoro, tantissimi anni di precariato e diversi diplomi di abilitazione all'insegnamento", per quanto dicono NO al concorso.

Seguici anche su FaceBook per le info sulle assunzioni

Davanti ai gradini del Ministero hanno messo in scena un finto funerale al precariato che si sente morto e senza speranza: "i precari della scuola delle graduatorie d'istituto si sentono un passo dalla fossa", dicono.

Le immagini in esclusiva
 

__

Stampa

Concorsi ordinari docenti entro il 31 dicembre 2021. Il 9 novembre ne parliamo in diretta. Registrati al webinar