2 miliardi e 700 milioni per salvare stipendi e valorizzazione

di
ipsef

“Nella manovra di correzione dei conti pubblici all’esame del parlamento, la quota del 30% prevista dalla scorsa finanziaria destinata alla valorizzazione professionale del personale della scuola, non è stata toccata. Si tratta di circa due miliardi e 700 milioni nel triennio”. Lo ha detto Tremonti.

“Nella manovra di correzione dei conti pubblici all’esame del parlamento, la quota del 30% prevista dalla scorsa finanziaria destinata alla valorizzazione professionale del personale della scuola, non è stata toccata. Si tratta di circa due miliardi e 700 milioni nel triennio”. Lo ha detto Tremonti.

Secondo quanto affermato dal Ministro dell’economia, il famigerato 30% dei risparmi potrebbe essere utilizzato sia per risolvere la questione degli scatti di anzianità del personale, sia per la valorizzazione professionale.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione