2 giugno, Anief: potrebbe essere l’ultima Festa della Repubblica “tradizionale”

comunicato Anief –  Potrebbe essere l’ultima per come la conosciamo. La regionalizzazione dei servizi garantiti dallo Stato voluta dalla Lega ha l’obiettivo di certificare l’esistenza di due Italia, una del Nord dove dirottare tutte le risorse disponibili e l’altra del Sud da abbandonare dopo averla saccheggiata.

Il passaggio del personale della scuola ne é l’esempio.

Piuttosto che organici differenziati, si pensa di differenziare i livelli essenziali d’istruzione.

Pacifico (Anief): difenderemo fino alla fine davanti la Consulta e nelle piazze l’unità del nostro Paese.

Docenti neoassunti, formazione su didattica digitale integrata. Scegli il corso ideato da Eurosofia per acquisire le nuove, indispensabili competenze