2 alunni e 3 docenti positivi a Palagonia (Catania): un’intera scuola con 950 bambini in quarantena

Stampa

“Viviamo la situazione della scuola con la giusta preoccupazione. C’è stato un buon lavoro tra Comune, Asp e dirigenza scolastica che ha consentito di bloccare sul nascere un possibile focolaio, adesso attendiamo l’esito dei tamponi che inizieranno lunedì”.

A parlare all’Agenzia di stampa Dire è Salvatore Astuti, sindaco di Palagonia, cittadina in provincia di Catania dove l’Asp ha disposto la quarantena per circa 950 alunni di un istituto scolastico a seguito della positività al coronavirus di due bimbi e di tre docenti.

Insieme ai 950 bambini sono finiti in quarantena oltre 200 tra docenti e personale scolastico. “Ci siamo messi subito all’opera con l’Asp – spiega alla Dire la dirigente scolastica – e abbiamo portato a termine tutti i percorsi di tracciamento facendo un ottimo lavoro. Alla fine gli esperti dell’Azienda sanitaria hanno deciso di chiudere la scuola e di mettere tutti noi in isolamento”. I tamponi per tutto l’istituto inizieranno lunedì, mentre la scuola resterà chiusa fino al 19 novembre.

Stampa

Preparazione concorsi e TFA Sostegno con CFIScuola!