16 maggio il termine per presentare il modello 730 al sostituto d’imposta che presta assistenza fiscale

Di Lalla

MEF – Più tempo per consegnare la dichiarazione dei redditi 2012 ai sostituti d’imposta che prestano assistenza fiscale. Slitta, infatti, dal 30 aprile al 16 maggio 2013, il termine per i contribuenti che presentano il modello 730/2013 attraverso i propri datori di lavoro o gli enti previdenziali.

MEF – Più tempo per consegnare la dichiarazione dei redditi 2012 ai sostituti d’imposta che prestano assistenza fiscale. Slitta, infatti, dal 30 aprile al 16 maggio 2013, il termine per i contribuenti che presentano il modello 730/2013 attraverso i propri datori di lavoro o gli enti previdenziali.

A loro volta, i sostituti d’imposta possono consegnare al contribuente la dichiarazione dei redditi elaborata fino al 14 giugno 2013 e non più entro il 31 maggio 2013.

Lo stabilisce un Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri firmato il 26 aprile 2013, in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

Per i contribuenti che presentano il modello 730/2013 avvalendosi dei Caf o degli intermediari abilitati, la scadenza resta fissata al 31 maggio 2013.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia