Bidello a processo per aver molestato due studentesse

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Un bidello residente nel bergamasco è finito sotto processo per aver molestato due studentesse, frequentanti due diversi istituti superiori della Brianza lecchese.

Il bidello, come riferisce l’Ansa, avrebbe molestato le alunne tramite messaggi, inviti e foto anche sfondo sessuale.

Le indagini erano scattate in seguito alla segnalazione al dirigente da parte del tutor di una delle due classi.

L’uomo, allontanato dall’istituto, avrebbe continuato a molestare in un’altra scuola la ragazza più grande. Da qui un altro procedimento riunito al precedente.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione